Questa rivista e l'editrice non hanno nessun rapporto con Bayer AG o con altre società del Gruppo Bayer